Certificazione dei Contratti di Lavoro e Appalto

La Certificazione dei Contratti di Lavoro e Appalto, Decreto Legislativo 276 del 2003, ha l’obiettivo di ridurre il contenzioso in materia di qualificazione dei contratti di lavoro intermittente, ripartito, a tempo parziale e a progetto, nonché dei contratti di associazione in partecipazione di cui agli articoli 2549-2554 del codice civile, attraverso l’attestazione di una Commissionie che certifica il contratto secondo la procedura volontaria.

Attraverso il procedimento che porta alla la certificazione dei contratti di lavoro, le parti, Datore di lavoro e Prestatore, si impegnano volontariamente e reciprocamente, per tutelarsi, nel rispetto della normativa giuslavoristica, fiscale, retributiva, previdenziale ed assistenziale.

La convenzione CNDCEC – Università di Roma Tor Vergata

UNIPROF Consorzio ha realizzato una specifica convenzione tra CNDCEC e la Commissione di Certificazione dei Contratti di Lavoro e Appalto dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, a beneficio dei Commercialisti.

L’accordo prevede tariffe agevolate e condizioni di favore per il rilascio delle certificazioni dei contratti di lavoro e di appalto.

La Commissione

La Commissione di Certificazione dei Contratti di Lavoro e di Appalto è istituita dall’Università di Roma Tor Vergata ai sensi dell’art. 76, D.Lgs. 276/03 e nominata con Decreto del Ministro del Lavoro del 16.04.2013.

La Commissione certifica i contratti in cui sia dedotta una prestazione di lavoro, come i contratti di lavoro subordinato, lavoro part-time, lavoro a termine, apprendistato, lavoro a progetto, associazione in partecipazione, appalto e regolamenti di cooperative.

L’attività della Commissione è valida su tutto il territorio nazionale.

Consulta il sito della Commissione per accedere alla procedura